RUOLI, COMPITI E RESPONSABILITA’ NEL SISTEMA DEI CONTROLLI
 
Milano, martedì 26 marzo 2013                
 
Spazio Chiossetto
Via Chiossetto n. 20 
 
DESTINATARI
Il workshop è rivolto alle imprese di tutti i settori, con particolare riferimento ai membri dei consigli di amministrazione, dei collegi sindacali e degli organismi di vigilanza, alla direzione generale, agli uffici affari legali e societari, segreteria societaria, partecipazioni, internal audit, compliance, risk management, nonché a professionisti e consulenti d’azienda. 
 
Si informa che è stata presentata regolare domanda di riconoscimento dei crediti formativi professionali al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano.  
 
 
 

 
Martedì 26 marzo 2013
 
 
09,30-10,00: registrazione partecipanti
 
 
Introduce e coordina:
Avv. Romina Guglielmetti
Partner Santa Maria Studio Legale Associato
 
 
10,00-11,00
Avv. Romina Guglielmetti
Partner Santa Maria Studio Legale Associato
Dott.ssa Patrizia Balit
Head of Audit Advisory & Internal Control and Risk Committee Secretariat, Unicredit spa
 
IL RUOLO DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE: POTERE GESTORIO E DOVERE DI VALUTAZIONE E DI MONITORAGGIO
Il potere gestorio
L’autonomia funzionale del Consiglio di Amministrazione
Le deleghe operative
Il dovere di valutazione
Overview del sistema dei controlli
CdA e governance dei rischi – Il Comitato Controllo e Rischi: compiti, composizione, relazioni con gli organi amministrativi e di controllo e con il management 
 
 
11,00-11,45
Dott. Silvio de Girolamo
Chief Audit & Sustainability Executive, Autogrill Group
 
IL SISTEMA DI CONTROLLO INTERNO E GESTIONE DEL RISCHIO
I ruoli e le responsabilità delle funzioni aziendali di controllo: internal audit, compliance, risk management
I rapporti con gli organi di controllo
La nomina, la revoca e la retribuzione del responsabile della funzione di internal audit
Il piano di audit
 
 
11,45-12,45
Dott. Massimo Colli
Dottore commercialista e revisore legale
Avv. Antonio Cristodoro
Senior Vice President, Responsabile segreteria societaria Eni spa
 
LE FUNZIONI DEL COLLEGIO SINDACALE
Le professionalità richieste alla luce dei nuovi compiti attribuiti al Collegio Sindacale
La nomina e la sostituzione dei componenti del Collegio Sindacale
I poteri e i doveri dei sindaci anche alla luce delle norme di comportamento emanate dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili
La partecipazione alle riunioni del Consiglio di Amministrazione
La sovrapposizione tra le funzioni del Comitato per il Controllo e Rischi e quelle del Collegio Sindacale
Lo scambio di informazioni tra collegio sindacale e i soggetti incaricati della revisione ex art. 2409-septies
c.c.
 
 
12,45-13,15:
SESSIONE DI DIBATTITO
 
 
Introduce e coordina:
Dott.ssa Gabriella Cazzola
Responsabile Servizio Consulenza Finanza, Acquisti e Normative Speciali, Direzione Legale e Contenzioso, Intesa Sanpaolo spa
 
 
14,00-14,45
Avv. Bruno Giuffrè
Partner DLA Piper Studio Legale e Tributario
Presidente AODV 231 – Associazione dei Componenti degli Organismi di Vigilanza ex Dlgs. 231/2001
 
L’ORGANISMO DI VIGILANZA
Composizione
Rapporti con gli organi sociali e le funzioni di controllo
Modello e organismo di vigilanza nei gruppi societari
La “internazionalizzazione” dei rischi di compliance
 
 
14,45-15,30
Dott.ssa Gabriella Cazzola
Responsabile Servizio Consulenza Finanza, Acquisti e Normative Speciali, Direzione Legale e Contenzioso, Intesa Sanpaolo spa
 
L’ATTRIBUZIONE AL COLLEGIO SINDACALE DELLE FUNZIONI DI ODV
La posizione della dottrina e della giurisprudenza ante legge di Stabilità 2012
La possibilità offerta dal comma 4 bis dell’art. 6 del D.Lgs. 231/01 e le posizioni degli interpreti
Le indicazioni di Banca d’Italia nel Documento di consultazione sul sistema dei controlli
 
 
15,30-16,15
Dott.ssa Paola Angeletti
Responsabile Studi, Analisi e Rapporti con le Business Unit e Direzioni Centrali, Segreteria Generale del Consiglio di Sorveglianza, Intesa Sanpaolo spa 
Dott. Massimo Pisaroni
Studi, Analisi e Rapporti con le Business Unit e Direzioni Centrali, Segreteria Generale del Consiglio di Sorveglianza, Intesa Sanpaolo spa 
 
L’ATTRIBUZIONE AL COLLEGIO SINDACALE DELLE FUNZIONI DI ODV NELLE PRIME ESPERIENZE APPLICATIVE
Le modalità di attribuzione delle funzioni dell’OdV al Collegio Sindacale
Sinergie derivanti dall’unificazione dei ruoli
Modalità operative del Collegio Sindacale in qualità di OdV: funzionamento dell’OdV (pianificazione attività, periodicità riunioni e loro verbalizzazione, ecc.); attività di vigilanza; rapporti con gli Organi sociali ed altri interlocutori
 
 
16,15-17,00
Avv. Giuseppe Iannaccone
Studio Legale Avv. Giuseppe Iannaccone e Associati
 
LA RESPONSABILITA’ PENALE DEI SINDACI E DEI COMPONENTI DELL’ODV
Le fonti della responsabilità penale di sindaci e componenti dell’OdV
La responsabilità per omessa vigilanza e per omesso impedimento nella giurisprudenza
Le esimenti
 
 
dalle ore 17,00:
SESSIONE DI DIBATTITO
  
 

 
MODELLO E MATERIALE DIDATTICO
Nel corso del workshop ampie sessioni saranno dedicate al question time per favorire l’interattività dei partecipanti.
Il materiale didattico, costituito dalle relazioni originali dei docenti, sarà recapitato ai partecipanti al loro indirizzo di posta elettronica.
Ai professionisti (avvocati e commercialisti) e a coloro che lo chiederanno, sarà rilasciato un attestato di partecipazione. 
 
CONTRIBUTO PER LA PARTECIPAZIONE
Il contributo richiesto per la partecipazione al workshop ammonta:

  • ad Euro 250,00 oltre iva per gli Associati AFGE e AODV231 ;
  • ad Euro 200,00 oltre iva per gli Associati AFGE e AODV231  under 35;
  • ad Euro 400,00 oltre iva per i non associati.

Gli Associati che si iscriveranno avranno la facoltà di iscrivere gratuitamente un collega, collaboratore, praticante o tirocinante under 30

Scarica la Brochure
COMITATO PER IL CONTROLLO E RISCHI, COLLEGIO SINDACALE E ORGANISMO DI VIGILANZA